R.I.A. Carrozziere



R.I.A. Carrozziere

DESCRIZIONE

Il corso si propone di formare un carrozziere qualificato la cui attività è rivolta agli interventi di sostituzione, riparazione, e ripristino delle parti di carrozzeria e telaio di veicoli in genere, e permettere, a coloro che vogliono esercitare tale attività, di regolarizzare la loro posizione con l’iscrizione al R.I.A. secondo quanto prescritto dalla legge 122/92.

Il corso risponde quindi ad una esigenza reale, ossia quella di formare una figura professionale che risponda in maniera adeguata alle esigenze nel mercato. La certificazione che si acquisisce consente la collocazione presso aziende pubbliche e private come lavoratore dipendente e, nei limiti della Legge 122/92, l’iscrizione presso la CCIAA per la realizzazione di attività artigiana autonoma.

Tale corso è obbligatorio per potersi iscrivere presso la Camera di Commercio in qualità di Ditta Individuale o di società, di persone o di capitale.

 

Durata: 600 ore distribuite in 100 gg lavorativi.

Requisiti minimi: I livello (III Media).

Moduli didattici: Cultura generale e d’impresa – Ambito Normativo e sicurezza – Elementi di Fisica e meccanica – Ambito tecnico e diagnostica, con particolare riferimento all’attività del carrozziere – Materiali e attrezzature – Diagnostica – – Ambiente e Rifiuti – Privacy ed Antiriciclaggio – Laboratorio.

Legislazione in merito: n° 122 del 05/02/1992 – DPR 387/794 – L. 25/96 – L. 507/96 – DLgs 112/98 Legge 845/1978.

Possibilità professionali: Acquisizione del requisito “Ria” per l’iscrizione alla Camera di Commercio previa presentazione dell’attestato di qualifica” …seguito da almeno un anno di esercizio del’attività di autoriparazione, come operaio qualificato…” (art. 7 L. 122/92).

 

RICHIEDI INFORMAZIONI SU QUESTO CORSO


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>