Istituto Tecnico Industriale per la Meccanica



Istituto Tecnico Industriale per la Meccanica

Il Perito Meccanico deve essere in grado di svolgere le mansioni riguardanti i diversi momenti del processo produttivo in particolare quelli relativi a: progettazione di elementi meccanici singoli o a gruppo, controllo e collaudo dei materiali, prodotti finiti e di processo, programmazione della produzione, analisi e valutazione costi, messa a punto di macchinari e impianti con servizi di manutenzione, sicurezza nell’ambiente di lavoro.

Il diploma di perito meccanico dà libero accesso a qualsiasi facoltà universitaria.

 

PIANO DI STUDI

MATERIA D’INSEGNAMENTO 3° anno 4° anno 5° anno tipo di prova
lingua e lettere italiane 1 1 1
  1. O.
storia 3 3 2 O.
lingua straniera 2 2 2
  1. O. (b)
economia industriale ed elementi di diritto 3 3 3 O.
matematica 4 3 3
  1. O.
meccanica applicata e macchine a fluido - - -
  1. O.
tecnologia meccanica ed esercitazioni - - -
  1. P.
disegno progettazione ed organizzazione industriale - - - S/G. O.
sistemi ed automazione industriale 2 2 2
  1. P.
disegno progettazione ed organizzazione industriale – economia industriale ed elementi di diritto 3 3 3 (c)
meccanica applicata e macchine a fluido – disegno progettazione ed organizzazione industriale - - - (c)
educazione fisica 6 8 9
  1. O.
religione o attività alternative - - - -
area di progetto 3 2 3 -
totale ore settimanali 32 32 32 -

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>